Come creare una fotografia con le scie delle stelle.

December 15, 2017  •  Leave a Comment

Ecco cosa serve per creare una foto come quella sopra qui:

1: Macchina fotografica (ovvio)

2:Cavalletto robusto

3:Scatto remoto o intervallometro della macchina o nastro adesivo

4:Cieli limpidi e senza luna

5:Lightroom e Photoshop

6:molto tempo

PREPARAZIONE

Prima di tutto dobbiamo trovare un posto buio senza luci intorno a noi, una notte stellata e senza luna , e senza nuvole di passaggio, altrimenti avremo scie di nuvole invece che di stelle.

Conviene consultare le previsioni meteo prima di partire con tutta l'attrezzatura, un ottimo sito per la nostra zona (VARESE) è ASTROGEO.

RIPRESE

Quando avrete trovato un buon posto senza luci ,posizionate bene il cavalletto anche con dei pesi se c'è vento, di modo che non si muova.

 Come obiettivo io uso un grandangolo 24mm per avere un buona ripresa di paesaggio e con molta parte di cielo, ma niente vieta di usare una lente più lunga.

Una volta sistemata la vostra reflex su cavalletto, bisogna scattare in modalità manuale; usate il diaframma più aperto possibile del vostro obiettivo, inutile dire che più luminoso è meglio!!!

Gli ISO andranno in base appunto al diaframma che usate.

Il tempo ideale è 30 secondi.

Eccovi degli esempi:

f/1.4   ISO400  30s
f/2.8  ISO1600  30s
f/4.0  ISO3200 30s
f/5.6  ISO6400  30s

Conviene sempre fare delle prove variando gli iso sempre a tutta apertura.

Avremo una foto come questa:

Che dopo varie prove è f /2,8 iso 400 30secondi

Ora che siete riusciti ad avere una immagine soddisfacente , bisogna crearne almeno una cinquantina.

Ogni esposizione dura 30 secondi quindi ci vogliono almeno 25 minuti di riprese per l'esempio dell abete ho preso 100 scatti quindi un'ora più o meno ma anche di più se si ha voglia, il metodo più semplice è usare l'intervallometro della fotocamera , oppure uno scatto remoto o mettendo la fotocamera in modalità scatto continuo e usando del nastro adesivo sul pulsante di scatto.

EDITING

Bene ora che avete usato qualche ora della vostra vita per una singola immagine possiamo passare alla fase di editing.

Io faccio così :

Importo tutte le immagini in lightroom: Partiamo dalla prima immagine utile per la nostra foto, la modifichiamo a nostro piacimento e poi selezionando tutte le altre copiamo le impostazioni su tutte le immagini.

Con tutte le immagini selezionate andiamo in alto a sinistra clicchiamo su foto-modifica in-apri come livelli in photoshop.

IN PHOTOSHOP

Photoshop ci avrà creato un bel file pesante e nel pannello livelli a destra come livelli tutte le nostre immagini, ora assicuriamoci che nessun livello sia visibile tranne il primo in basso, per fare questo clicchiamo sull'icona dell'occhio di fianco ad ogni livello.

Ora partendo dal livello inferiore si rende visibile cliccando l'occhio e poi nella tendina di miscelazione livelli scegliamo schiarisci, per ogni immagine controllate le scie luminose delle luci degli aerei, potete cancellarle semplicemente con lo strumento pennello con colore nero.

Eccoci!! Una volta modificati tutti i livelli avremo un risultato come questo:

Ora sulla foto finale possiamo agire con maschere per magari attenuare le luci sul soggetto.

Buon divertimento!!!

 


Comments

No comments posted.
Loading...

Archive